Passeggiata alla chiesetta Di San Silvestro da Passo Gobbera

Passeggiata alla chiesetta di San Silvestro dal Passo di Gobbera

Condividi se non sei indignato!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

La storia della chiesetta di San Silvestro

La chiesetta di San Silvestro si trova sul monte Totoga ( m. 1.705) nel comune di Imer, Trentino. Venne costruita nel XIII secolo.

Si trattava di un piccolo capitello probabilmente costruito sulla base di più antiche strutture forse addirittura pagane o romane. Così come tanti altri piccoli edifici religiosi delle nostre regioni sparsi del territorio. Riutilizzare e dedicare a santi gli antichi altari molto legati alle tradizioni o ad avvenimenti locali era una strategia consolidata infatti, nei primi secoli della cristianizzazione.

Si può visitare la chiesa dall’interno solo quando è aperta.

La leggenda

Secondo la leggenda, che la chiesetta doveva essere costruita in un altro luogo. Misteriosamente più volte i sassi accumulati nel luogo scelto sparirono dal sito. Fino a quando qualcuno scoprì che erano in alto, sul monte Totoga. Il monte dove il San Silvestro voleva venisse edificato il santuario.

Chiesetta San Silvestro

Percorso alla chiesetta di San Silvestro da Passo Gobbera

Grazie alla posizione dominante della chiesetta a 969 metri di altitudine, si vede tutta la valle del Primiero.

Punto di partenza è il Passo Gobbera, ma volendo si può partire anche dal fondovalle, da Imer, e fare tutto il dislivello a piedi. Fortunatamente, l’aria è secca e fresca anche in pieno estate, di conseguenza anche una passeggiata impegnativa in salita diventa un piacere.

In circa dieci minuti di macchina dal Chalet nelle Dolomiti si arrivata alla frazione di Gobbera (Canal san Bovo). Parcheggiate nelle vicinanze alla chiesa parrocchiale di Gobbera da dove parte il sentiero 346.  Prendiamo la stradina che sale dietro l’abside della chiesa in leggera salita tra alcune case. Poi a stradina forestale si immerge nel bosco e continua per la maggior parte pianeggiante. Seguite il sentiero fino al promontorio dove è situata la chiesetta di San Silvestro. Ci vogliono circa 40 minuti per arrivare alla chiesetta. Il sentiero è per lo più pianeggiante (dislivello è di circa 50 metri). Una passeggiata indicata anche per i bambini.

La chiesetta di san Silvestro non è l’unica attrazione di questa escursione. Al ritorno, poco prima di giungere alle case, troviamo un bellissimo capitello. Si trova all’incrocio con l’antichissima via storica di transito del passo, conosciuta come Strada Imperiale che collega i paesi di Imèr e Gòbbera.

Buona passeggiata da Roberta e Massimo!