La primavera nelle Dolomiti

Primavera nelle Dolomiti

Condividi se non sei indignato!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Scopri la primavera nelle Dolomiti. Qui allo Chalet nelle Dolomiti la primavera si sta risvegliando dal rigido e lungo inverno.. Con il suo arrivo, tutto sembra riprendere vita, la natura inizia a ricreare la sua armonia, la ricca fauna presente nel territorio sta uscendo dal proprio letargo, facendosi sentire in un modo dolce e leggero. La neve si sta sciogliendo, scoprendo il secco manto che avvolge tutta la vegetazione. Per chi soggiornerà allo Chalet nei mesi primaverili potrà contemplare il cambiamento di aspetto delle meravigliosi Dolomiti, lasciandosi avvolgere dalla magia della natura che sboccia in tutte le sue forme.

Le passeggiate nei dintorni

Finalmente con l’arrivo della primavera, nei dintorni di canal San Bovo, si possono fare delle passeggiate con le mete panoramiche, gastronomiche e divertenti. Sembra che i piedi ti portano fuori da soli per calpestare la giovane erbetta e fare i polmoni pieni di aria fresca di montagna. Per fortuna, la zona è ricchissima di luogi suggestivi che fanno per tutti gusti ed età!

Il lago di Calàita

Lago di Calàita è un piccolo lago alpino di origine naturale a 1605 metri sul livello del mare. Una passeggiata molto tranquilla , indicata per le famiglie con i bambini piccoli. A sua volta, dal lago parte una bellissima passeggiata, più lunga ed impegnativa, che porta direttamente a San Martino di Castrozza.

La Chiesetta di San Silvestro

La chiesetta di San Silvestro domina l’entrata della valle di Primiero, un bellissimo panorama che ripaga la salita. Secondo rivelazioni recenti venne costruita nel XIII secolo. La chiesetta è in posizione altissima e sembra quasi impossibile si possa arrivare fino a lì a piedi. Ma invece è possibile.

Area faunistica di Caoria – Cervi

Area faunistica di Caoria è la meta prediletta dei bambini per ammirare cervi e caprioli, animali tipici della zona. Per le visite didattiche la prenotazione e obbligatoria.

Rifugio Fossernica

Il rifugio Fossernica si trova a più di 1700 mt d’altezza. Una spettacolare la visione sul gruppo di Cima d’Asta e del Lagorai centrale. Una volta arrivati, potete accomodarvi ai tavoli fuori e gustare la vera cucina del Trentino, in particolare il mitico Botìro di Primiero prodotto nella malga vicina.

Queste sono solo alcune delle passeggiate che si possono fare. Segui il nostro blog: stiamo per pubblicare altre mete interessanti.

Roberta e Massimo vi aspettano nel Chalet nelle Dolomiti!